LA STAMPA - 13 ottobre 2011
 
CANNES - Il programma di "Sortir a Cannes" per i prossimi mesi si presenta come sempre ricco di eventi di prestigio con musica e danza. Gli appuntamenti imminenti vedono, al Teatro La Licorne, il pianista classico torinese Riccardo Caramella in concerto sabato alle 20, con il suo stile un po' folle e anticonformista, che presenta Non Sparate sul Pianista, uno spettacolo esilarante per offrire al pubblico la sua personale reinterpretazione delle grandi musiche da film. Il 22 è in programma la Nuit de la Guitare, con artisti che si succederanno sul palco per interpretare repertori che spaziano dal flamenco al jazz e dal Chicago blues al swing, per un'eccezionale serata di grande musica. Novembre è scandito dal Festival della Danza, che dal 22 al 27 propone il tema delle Nuove Mitologie, ovvero come gli antichi miti attraversano la nostra epoca dove si è costantemente alla ricerca di nuove tecnologie e dove le immagini video delle storie restituite dai media, hanno una enorme influenza nella creazione d nuove mitologie. Un'altra grande serata musicale e' in programma il 10 dicembre al Teatro Debussy con l'artista italiana Carmen Consoli e con l'Orchestra Popolare Italiana in «Taranta d'Amore», in una selezione di canti tradizionali del centro-sud italiano, ispirati per forma ed espressione alla tarantella. La formazione è composta da 20 elementi, fra cantanti e musicisti, che suonano strumenti tipici come la zampogna, la fisarmonica, il tamburello, il mandolino. Nella prima parte di serata, che inizia alle 20, Silvia Malagugini canta «Vaga Luna», accompagnata dalla chitarra di Maurizio Rinaldi. Il periodo natalizio ospiterà invece il Circo Nazionale di Cina. Il 26 dicembre alle 20,30 e il 27 alle 16, i trentotto artisti della Troupe di Dalian presenterà, nel Grande Auditorium, la versione contemporanea acrobatica della celebre fiaba Schiaccianoci, con costumi, luci, musiche ed effetti scenografici suggestivi a fare da cornice al virtuosismo e alla grande tecnica di questa compagnia circense dalle origini millenarie. Il 2011 si concluderà all'insegna del glamour al Teatro Debussy, con il cabaret famoso in tutto il mondo: il Crazy Horse Paris, che si esibisce a CANNES per la prima volta. «Forever Crazy» è un show dirompente e carico di fascino e sensualità interpretato da 10 splendide ballerine, vestite di costumi stilizzati che si confondono sotto i giochi di luci, e che animerà le serate del 29 e 30 dicembre dalle 20,30, del 31 con due spettacoli alle 20 e alle 22, e darà il benvenuto al nuovo anno il 1° gennaio alle 16. Tutte le informazioni, gli orari, le tariffe sono disponibili su www.palaisdesfestivals.com.
Articolo di ANDREA MUNARI - LA STAMPA del 13 ottobre 2011, pag. 71